Il Colore del Mondo

"C’era una volta...
come nella più classica delle fiabe, un principe che deve liberare una principessa prigioniera di un drago. Per arrivare al più classico dei finali… E vissero tutti felici e contenti… Il principino Pino, figlio della principessa Dora e del famoso principe Azzurro, amante dei colori e della natura, armato solo di tinte e pennelli, sconfiggerà il drago e salverà la principessa Viola, figlia della regina delle Terre Rosse e del re dei Laghi Blu.
L’appassionante vicenda si snoda in un susseguirsi di immagini dove ambienti luoghi e personaggi sono caratterizzati e generati ogni volta dal mutare dei colori. Un armadio, come uno scrigno, è la casa dei colori; contiene i cassetti con i fondali, grandi quadri, che salendo dal palco arredano la scena, è la grotta in cui abita il drago, è il cielo in cui le nuvole disegnano forme. I bambini, come sempre protagonisti, vestono i panni dei personaggi e ancora una volta tra palco e platea il confine diventa indefinito."




Creativita
teatro a scuola

Condividi questo articolo: